Resultados 1 al 20 de 20

Tema: Sobre la temporada 13 de "Il commissario Montalbano"

  1. #1
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado Sobre la temporada 13 de "Il commissario Montalbano"

    Domingo 22 de abril de 2018

    Il Commissario Montalbano, la fiction si trasferisce in Friuli



    La storica fiction Rai si allontana momentaneamente dall’amata Sicilia per una trasferta al nord, tra borghi misteriosi e affascinanti

    Dalla Sicilia al Friuli, dove il commissario Montalbano vola per indagare su un difficile caso di omicidio: questa la novità trapelata relativamente alla nuova infornata di episodi attualmente in lavorazione, relativi alle vicissitudini del commissario di Vigata.

    L’episodio, che vedremo su Rai 1 nel 2019, si intitola L’altro capo del filo, ed è tratto dall’omonimo romanzo con cui Andrea Camilleri “raggiunse nel 2016 la fatidica soglia dei 100 volumi pubblicati, ed è prodotto come sempre dalla Palomar di Carlo Degli Esposti”. Nella trama (come anticipa Tv Sorrisi e Canzoni in edicola mercoledì 10 aprile) Montalbano è sulle tracce di una lettera misteriosa, e si ritrova a indagare nell’immaginario borgo di Bellosguardo.
    Il Commissario Montalbano, nuove riprese ad Aprile

    Per il personaggio interpretato da Luca Zingaretti il ciak è previsto a fine aprile, come riferisce in una nota la Fvg Film Commission che, proprio in questi giorni, “sta ultimando la ricerca delle location che ospiteranno le giornate di ripresa della fiction Rai, previste per fine aprile”.

    Quello che trapela sull’episodio in lavorazione è che il borgo friulano che accoglierà Montalbano, Bellosguardo (creato dalla fantasia degli autori), è un mix tra Cividale e Venzone, con il fiume Natisone e il ponte del Diavolo che avranno un ruolo importante nello svolgersi delle indagini. La decisione di unire le due località “è frutto – si legge ancora nella nota – di un vero e proprio tour nei borghi storici della regione, in cui il regista Alberto Sironi e lo scenografo Luciano Ricceri sono stati accompagnati dalla Film Commission il mese scorso”.

    Il Commissario Montalbano in Friuli: la soddisfazione del sindaco di Cividale

    Per le riprese friulane sono state selezionate nei vari reparti una quindicina di maestranze locali e decine di comparse. Commenta il sindaco di Cividale Stefano Balloch: “E’ un onore ricevere la troupe di Montalbano. Dopo le riprese del Commissario Schiavone stiamo diventando una piccola capitale delle crime story italiane”.

    Fabio Di Bernardo, sindaco di Venzone, sottolinea che la città “ha una tradizione nel mondo del cinema che risale a La grande guerra di Mario Monicelli. La presenza di Montalbano non potrà che impreziosire l’immagine del borgo più bello d’Italia”.

    Infine, secondo il presidente di Fvg Film Commission Federico Poillucci: “Il 2018 si conferma come un anno eccezionale: Montalbano è la classica ciliegina sulla torta. Il volano economico sul territorio e soprattutto il ritorno d’immagine di un prodotto come questo sono davvero molto significativi”.



    http://tvzap.kataweb.it/news/226044/...k-fine-aprile/

  2. Los siguientes 9 usuarios agradecen el post de Amadel:


  3. #2
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Casting per Il Commissario Montalbano, la fiction Rai cerca comparse: come partecipare alle selezioni

    Aperti i casting per Il Commissario Montalbano, la fiction Rai cerca comparse: ecco tutte le informazioni su come partecipare alle selezioni.



    La produzione di una delle serie italiane più amate inizierà solo nelle prossime settimane, e perciò sono aperti i casting per Il Commissario Montalbano. Le riprese della nuova stagione, prevista per il 2019, dovrebbero cominciare il prossimo mese negli Iblei, in particolare nelle location di Ragusa, Modica, Scicli e Punta Secca, dove appunto si erge la famosa “casa di Montalbano”.

    La fiction con Luca Zingaretti è una delle più longeve del nostro panorama televisivo, nonché una di quelle più vendute all’estero. Con picchi di ascolti pari agli 11 milioni di spettatori, Il Commissario Montalbano ha debuttato nel 1999 e ha all’attivo dodici stagioni. Il pubblico amante della serie avrà ora la possibilità di partecipare a uno dei suoi nuovi episodi: ecco come partecipare ai casting per Il Commissario Montalbano, che è alla ricerca di comparse.
    Per le selezioni sono state scelte due date specifiche. La prima è quella di giovedì 19 aprile, con le selezioni che avranno luogo presso il Palazzo della Cultura (corso Umberto I 149) a Modica. La seconda è quella di venerdì 20 aprile, nella sede di Compagnia della Bellezza (via Asia), a Ragusa.

    Secondo quanto si legge, si cercano uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 70 anni e non è richiesto nessun requisito particolare. Gli interessati dovranno presentarsi nelle sedi sopra indicate dagli orari di apertura (intorno alle 9), portando con sé un documento d’identità valido. È necessario inoltre munirsi della fotocopia dello stesso documento e presentare i propri dati Iban. Non è richiesta alcuna prenotazione via mail o telefonica; ai fini dei casting, è richiesta esclusivamente la presenza fisica. È bene notare che tra le persone selezionate, per comodità, la produzione preferirà i candidati residenti nelle zone dei casting.

    http://www.optimaitalia.com/blog/201...ezioni/1074901

  4. Los siguientes 6 usuarios agradecen el post de Amadel:


  5. #3
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Il Commissario Montalbano 13, riprese in Friuli: tutte le news sulla popolarissima Fiction di Rai 1
    Eliana Catalano



    Il Commissario Montalbano nella stagione successiva indagherà in Friuli. Le riprese dei nuovi episodi, infatti, saranno sul Natisone. Previste per fine mese le riprese della fiction più amata dagli italiani nata dalla penna dello scrittore Andrea Camilleri.

    La fiction, tra le più viste in assoluto, che macina ascolti da record è tratta, come detto, dai racconti di Andrea Camilleri, lo scrittore siciliano che ha dato vita a questo personaggio.

    Il Commissario Montalbano lontano dalla sua amata Sicilia: nuovi episodi in Friuli

    Nel 2019, ci sarà una grossa novità per quel che riguarda la fiction di Montalbano, prodotta da Palomar: approderà in Friuli, lontano dunque dal suo amato mare siciliano, per indagare un nuovo caso di omicidio.

    A confermare la notizia anche la Friuli Venezia Giulia Film Commission e ovviamente la casa di produzione della fiction di Rai 1 la Palomar di Carlo Degli Esposti.

    Sarà sicuramente un evento eccezionale dal momento che Salvo Montalbano si allontanerà dalla sua amata Sicilia per “tuffarsi”, non più nel suo mare azzurro, ma nel paesaggio, altrettanto spettacolare delle Alpi Giulie.

    Uno dei due episodi del 2019 in Friuli


    La puntata a cui facciamo riferimento che vedremo nel 2019 è tratta da ”L’altro Capo del Filo”, romanzo con cui Camilleri ha raggiunto nel 2016 la soglia dei 100 volumi pubblicati.

    Il romanzo di Camilleri affronta un tema di urgente attualità, quello dei migranti. Nel contempo si dovrà scoprire chi ha ucciso Elena la più rinomata sarta di Vigata, stroncata a colpi di forbici.

    Ma sulle trame tuttavia, vige il più stretto riserbo, solo la location è stata resa nota, il Friuli appunto, nettamente in contrasto con la sicilianità del personaggio.

    Cast in trasferta a Cividale e Venzone

    Dunque, le prime indiscrezioni che riguardano la fiction di Montalbano sono solo relative alle locations scelte dal regista Alberto Sironi e dallo scenografo Luciano Ricceri.

    I due, ispezionando i borghi storici del Friuli hanno scelto le due località Cividale e Venzone, in provincia di Udine, per creare l’immaginario borgo di Bellosguardo dove si girerà la puntata.

    Ma i protagonisti delle indagini dell’episodio in esame non saranno solo i personaggi storici della fiction ma anche le bellezze naturali del posto: il fiume Natisone e il Ponte del Diavolo.

    Sarà veramente impressionante per gli amanti della fiction ritrovare Luca Zingaretti che dà il volto a Montalbano non più affacciato da una terrazza sul mare ma tra boschi e fiumi.

    https://www.superguidatv.it/il-commi...tion-di-rai-1/

  6. Los siguientes 6 usuarios agradecen el post de Amadel:


  7. #4
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Il commissario Montalbano "indagherà" anche a Pavia di Udine

    Martedì 24 aprile la troupe tv di Raiuno girerà alcune scene a villa Beretta di Lauzacco. Da lunedì 23 a mercoledì 25 il set sarà anche a Cividale, a Venzone e a Premariacco
    Giorgio Mainardis



    http://messaggeroveneto.gelocal.it/u...ine-1.16736891

  8. Los siguientes 5 usuarios agradecen el post de Amadel:


  9. #5
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    RAGUSA - 23/04/2018
    IL CIAK DELLA PUNTATA DELLA FICTION AMBIENTATA NELL’IMMAGINARIO BELLOSGUARDO

    Le riprese di Montalbano in Friuli. Su Instagram Zingaretti ironico: "Perchè? Che succede"?

    L’ATTORE HA POSTATO UNA FOTO CHE LO RITRAE IN FRIULI PER IL CIAK DEL NUOVO EPISODIO "IN TRASFERTA"
    Antonio Di Raimondo



    "Primo giorno di riprese. Si ricomincia con Montalbano. Ma questa volta dal Friuli! Perchè? Che succede"? E´ l´ironico post che l´attore Luca Zingaretti ha inserito sul suo profilo Instagram, assieme alla foto che lo ritrae in Friuli per il primo giorno di riprese de "Il commissario Montalbano, per evidenziare l´inconsueta "trasferta" del commissario più amato della Tv in Friuli, per una volta lontano dalla sua amata Vigata in Sicilia, per seguire una indagine che lo condurrà fino all´immaginario luogo di Bellosguardo. L´episodio, in onda la prossima stagione, è tratto da "L´altro capo del filo", romanzo con cui Camilleri raggiunse nel 2016 la soglia dei 100 volumi pubblicati, ed è prodotto, come sempre, dalla Palomar di Carlo Degli Esposti. L´immaginario borgo friulano di Bellosguardo che accoglierà Montalbano sarà un mix tra Cividale e Venzone, con il fiume Natisone e il ponte del Diavolo che avranno un ruolo importante nelle indagini. La decisione di unire le due località è frutto di un tour nei borghi storici della regione con il regista Alberto Sironi e lo scenografo Luciano Ricceri. Il 27 aprile la troupe tonerà come di consueto nel Ragusano, e a Scicli in particolare, per l´inizio delle riprese del prosieguo dell´episodio.

    PERCHE´ MONTALBANO VA "IN TRASFERTA"?

    Il motivo della trasferta lo si legge nel libro di Andrea Camilleri, il numero 100 relativo al ciclo di Montalbano, che arriva nell´immaginario borgo di Bellosguardo per volere della sua Livia. E´ lei, infatti, a chiedergli di partecipare ad una cerimonia di rinnovo di promessa di matrimonio di due suoi amici, che per l´occasione hanno organizzato una vera e propria festa con amici e parenti. Montalbano, pur non capendo il senso di un rinnovo delle promesse di matrimonio, accetta non senza qualche riserva, per poi ricredersi dei luoghi nordici quando scopre la trattoria "Al Leon d´Oro", suo rifugio in questa trasferta nonché luogo che gli permette di riflettere con più calma (ed a pancia piena) sul caso che lo attende a Vigata.

    "L´ALTRO CAPO DEL FILO: LA TRAMA"
    Spoiler:
    SPOILER:

    Il romanzo racconta infatti di un omicidio di una giovane e bella sarta di nome Elena, ragazza stimata da tutti per la sua gentilezza e riservatezza. Un omicidio inspiegabile, che avviene sullo sfondo dei numerosi sbarchi di migranti che Vigata sta affrontando, coinvolgendo anche, ovviamente, le forze dell´ordine. Perfino Catarella, mosso da pietà per i numerosi migranti in cerca di aiuto, si troverà a dare loro una mano.


    QUANDO ANDRA´ IN ONDA?

    Le riprese della fiction, come accennato, inizieranno a fine aprile: è probabile che Raiuno mantenga la messa in onda ormai tradizionale della serie, che potrebbe così andare in onda con i nuovi episodi nei primi mesi del 2019.

    LA SCELTA DELLE 2 CITTA´ FIRULANE DI CIVIDALE E VENZONE


    Il suggestivo centro storico di Cividale, con i suoi raffinati palazzi affacciati sul Natisone e il Ponte del Diavolo saranno protagonisti dell’intricata vicenda del commissario Montalbano. Non è la prima volta che Cividale del Friuli viene scelta come location per una serie tv, nell’autunno 2017 nella splendida cittadina ducale e nelle valli del Natisone è stato girato un intero episodio della serie «Rocco Schiavone», il celebre commissario interpretato da Marco Giallini.

    http://www.corrierediragusa.it/artic...instagram.html
    Última edición por Amadel; 23-04-2018 a las 19:35:37

  10. Los siguientes 5 usuarios agradecen el post de Amadel:


  11. #6
    Adicto Sin Retorno Avatar de Gutruna
    Fecha de ingreso
    12-12-2016
    Ubicación
    Doblando la esquina
    Mensajes
    1,562
    Agradecimientos: 570

    Predeterminado

    ¡Ya la están filmando!Gracias Amadel, por esta buena noticia

  12. Los siguientes 3 usuarios agradecen el post de Gutruna:


  13. #7
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Gutruna:

    De nada Cuando tenga alguna otra información, la coloco.

  14. Los siguientes usuarios agradecen a Amadel por este tema:


  15. #8
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Le riprese de Il Commissario Montalbano di nuovo in Sicilia, Luca Zingaretti coi fan

    Dopo la parentesi in Friuli, le riprese de Il Commissario Montalbano tornano in Sicilia con Luca Zingaretti avvistato a Modica tra i fan entusiasti.
    Verdiana Paolucci



    Dopo la parentesi in Friuli Venezia Giulia, le riprese de Il Commissario Montalbano tornano di nuovo in Sicilia. È qui che il set si è spostato da qualche giorno per riprendere i lavoro sulla nuova stagione della fiction Rai, prevista sul piccolo schermo all’inizio del prossimo anno. In particolare, nella giornata di ieri, la troupe ha iniziato le riprese a Punta Secca, città che ospita l’ormai celebre casa di Montalbano. Per salutare Zingaretti, una folla di fan si è riunita intorno all’attore chiamandolo al grido di “Commissario…Commissario…”, come riporta Ragusa News. Tra i presenti, una turista australiana che ha spiegato di essere una grande fan della serie e di guardarlo ogni settimana, e alcune scolaresche in gita nei luoghi di Montalbano.

    Nelle ultime ore, invece, le riprese de Il Commissario Montalbano si sono spostate a Modica. A far sapere la news ci ha pensato Peppino Mazzotta, l’ispettore Fazio della serie, che ha condiviso sul suo profilo social un’immagine dal set. Inoltre, sempre Ragusa News, riporta che venerdì 11 maggio, le riprese continueranno nei pressi di S.Giorgio. Per la Città della Contea si tratta di un grande onore ospitare nuovamente il Commissario più famoso d’Italia, che negli anni ha contribuito a diffondere in tutta Europa l’immagine di Modica. La Palomar (l’agenzia di Produzione de Il Commissario Montalbano) si sta adoperando per montare delle luminarie nei pressi della Chiesa Madre, al fine di riprodurre il clima di festa nel quale è ambientata la puntata in oggetto. Dal sito Ragusa News avvisano che per motivi logistici, il traffico veicolare potrebbe subire dei cambiamenti che proseguiranno per tutta la durata delle riprese.
    I fan di Luca Zingaretti sono avvisati: il Commissario Montalbano vi aspetta. Di seguito, alcuni scatti dal dietro le quinte, mentre a questo link potete vedere il video dell’attore in compagnia dei fan.



    http://www.optimaitalia.com/blog/201...-video/1102597

  16. Los siguientes 4 usuarios agradecen el post de Amadel:


  17. #9
    Adicto Sin Retorno Avatar de Siglinda
    Fecha de ingreso
    30-09-2017
    Ubicación
    Buenos Aires
    Mensajes
    1,154
    Agradecimientos: 685

    Predeterminado

    ¡Qué bueno que ya la estén filmando! Gracias por las noticias, Amadel

  18. Los siguientes usuarios agradecen a Siglinda por este tema:

     Amadel

  19. #10
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Cita Iniciado por Siglinda Ver mensaje
    ¡Qué bueno que ya la estén filmando! Gracias por las noticias, Amadel
    Siglinda:

    De nada.Voy a estar atenta, por si aparecen más novedades.

  20. Los siguientes usuarios agradecen a Amadel por este tema:


  21. #11
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Il Commissario Montalbano torna a girare a Modica
    Un evento per la città



    Modica - Si svolgeranno giorno 11 maggio nei pressi di S.Giorgio le riprese del “Commissario Montalbano”. La Città della Contea riaccoglie nuovamente il Commissario più famoso della televisione che ha contribuito negli anni a diffondere in tutta Europa l’immagine di Modica. Per l’occasione la Palomar (Agenzia di Produzione del Commissario Montalbano) sta montando delle luminarie nei pressi della Chiesa Madre per riprodurre il clima di festa nel quale è ambientata la puntata in oggetto. Il traffico veicolare subirà dei cambiamenti per tutta la durata delle riprese.

    https://www.ragusanews.com/2018/05/1...e-modica/88481

  22. Los siguientes usuarios agradecen a Amadel por este tema:


  23. #12
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Montalbano sul set, ciak nel ragusano per due nuovi episodi

    Un episodio da "L'altro capo del telefono" e uno dai racconti
    Redazione ANSA



    La troupe televisiva del Commissario Montalbano sta ultimando nel Ragusano le riprese di due nuovi episodi, uno è la riduzione del romanzo "L'altro capo del telefono", pubblicato due anni fa da Sellerio, sull'omicidio di una sarta a Vigata; l'altro è tratto da uno dei 30 racconti "Un mese con Montalbano", pubblicato per la prima volta nel 1998 e che ha per titolo "Un diario del '43".
    Sul lungomare di Donnalucata, frazione di Scicli, nonostante il vento si girano alcune scene di questo racconto che vede tra i protagonisti un attore americano di 90 anni che passeggia con Luca Zingaretti. Il racconto è incentrato sul ritrovamento da parte del preside Burgio di un interessante diario, risalente al 1943, di un giovane fanatico fascista che, venuto in possesso di diverse bombe a mano, racconta di voler progettare un attentato contro gli americani sbarcati in Sicilia. Montalbano indaga per scoprire se il giovane mise in atto il suo piano. Sono due gli ultranovantenni che recitano a fianco di Zingaretti.

    http://www.ansa.it/sito/notizie/cult...9a18901f6.html
    Última edición por Amadel; 15-06-2018 a las 20:37:16

  24. Los siguientes usuarios agradecen a Amadel por este tema:


  25. #13
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Montalbano, ciak a Ibla: Salvo e Livia in corriera

    Oggi e domani, la troupe della Palomar sarà stanziata principalmente ai giardini comunali di Ragusa Ibla.



    Ragusa - Giornata di riprese a Ragusa Ibla per la fiction "Il Commissario Montalbano". Oggi e domani, la troupe della Palomar sarà stanziata principalmente ai giardini comunali di Ragusa Ibla. Stamani, Salvo e Livia (Luca Zingaretti e Sonia Bergamasco), sono arrivati in corriera.
    Lei, in un elegante e leggero abito fucsia, bellissima come sempre, è stata invitata nella finzione cinematografica da Salvo Montalbano a salire sulla corriera.

    Foto: I Love Ragusa

    https://www.ragusanews.com/2018/06/1...corriera/89512

  26. Los siguientes 2 usuarios agradecen el post de Amadel:


  27. #14
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    A Pozzallo "sbarca" anche il Commissario Montalbano: ciak tra migranti
    20/06/2018 - 17:57di Redazione

    Nel Ragusano la realtà si mescola alla finzione. Tra tanti sbarchi veri, un mese fa è stato registrato quello televisivo per la famosa serie di Rai 1. Gli immigrati-attori sono stati "arruolati" a Catania
    A Pozzallo "sbarca" anche il Commissario Montalbano: ciak tra migranti


    Luca Zingaretti

    Spoiler:
    SPOILER:
    POZZALLO (RAGUSA) - Un uomo scende da nave Dattilo, ancorata nel porto, mentre è in corso uno sbarco di migranti. E’ uno di loro. E’ vestito bene, potrebbe essere un iracheno o un siriano. Dopo avere lasciato la passerella accelera il passo, per evitare i controlli, ma la polizia lo insegue e lo blocca, mentre l’uomo tiene qualcosa con la mano, nascosto sotto la giacca. E’ un momento di tensione registrato nel porto del Ragusano, ma è una scena di uno dei nuovi episodi del "Commissario Montalbano" che andranno in onda su Raiuno. La fiction si mischia alla realtà sul molo di Pozzallo, dove è ancorata la Diciotti, nave della guardia costiera "gemella" della Dattilo, dopo lo sbarco della notte scorsa di 509 migranti e di un cadavere. E’ facile scambiarle perché sono uguali.


    Per la scena della serie Tv, registrata un mese fa, la produzione, Palomar, ha curato privacy e assistenza ai massimi livelli. Come il catering per i "migranti fatti salire sulla Dattilo, "arruolati" a Catania, e per i quali, nel rispetto del Ramadan, sono stati preparati cibi vegetali, distribuiti la sera. Mensa ordinaria, ma di qualità si racconta a Pozzallo, per le altre controfigure. La ricostruzione dello sbarco per la serie Tv, ammettono alcuni osservatori che solitamente assistono a quelli veri, è stata perfetta. Era difficile capire se fosse finzione o realtà. Fino all’arrivo del commissario Montalbano, che ha permesso di discernere tra fiction e realtà. O fino alla caduta di uno dei fedeli collaboratori del commissario, che non vedremo nella puntata televisiva, avvenuta mentre inseguiva il "migrante" in fuga, non prevista dal copione e quindi tagliata. Perciò stop e scena ripetuta. Anche la notte scorsa la scena si è ripetuta: la nave della Guardia costiera, il molo di Pozzallo, i migranti che scendono dalla scaletta. Lo scenario è lo stesso, ma questa volta è la drammatica realtà.


    http://www.lasicilia.it/news/ragusa/...-migranti.html

  28. Los siguientes usuarios agradecen a Amadel por este tema:


  29. #15
    Moderador Avatar de gallia
    Fecha de ingreso
    25-11-2012
    Ubicación
    tra il porto e il ponte
    Mensajes
    62,012
    Agradecimientos: 105968

  30. Los siguientes 2 usuarios agradecen el post de gallia:


  31. #16
    Subtitulador Avatar de Calculin
    Fecha de ingreso
    03-03-2012
    Ubicación
    Estoy en Caballito. Quisiera estar en Lierna.
    Edad
    79
    Mensajes
    580
    Agradecimientos: 1017

    Predeterminado

    En lo referente al primer capítulo de la Temporada 13, les adelanto a los seguidores de Livia que, al menos en el libro, tiene una buena participación en la trama.

    En cuanto al segundo capítulo, espero mejores noticias del sitio tvserial.it, ya que en esta noticia informa que:
    "Dopo le riprese in Friuli Venezia Giulia, Salvo Montalbano torna in Sicilia per le riprese di altri due episodi. Si tratta della trasposizione televisiva dei due romanzi “L’altro capo del telefono” e “Un mese con Montalbano“, pubblicati rispettivamente nel 2016 e nel 1998."
    "Un mes con Montalbano" no es una novela en particular sino el titulo de un conjunto de 30 cuentos cortos, 13 de los cuales ya se incluyeron en capitulos tanto del Joven como del Comisario Montalbano (por allí anda un post mío con el detalle). Habrá que esperar para saber cual de los restantes se utiliza como base del capitulo.
    Como cita "un diario di un giovane fascista", podria tratarse del cuento "Un Diario del 43" no utilizado hasta ahora en ningún capítulo.

    En cuanto al otro relato citado como del 2016 "L'altro capo del telefono" Camilleri solo publicó ese año un libro de la serie Montalbano, "L'altro capo del filo" justamente utilizado como base del ya citado capítulo 1 del 2019 y de nombre sospechosamente parecido al indicado en el articulo de la web.

    Esperemos noticias más claras para deducir de que se trataría este segundo capítulo.
    Última edición por Calculin; 25-06-2018 a las 14:55:43

  32. Los siguientes 2 usuarios agradecen el post de Calculin:


  33. #17
    Adicto Sin Retorno Avatar de Siglinda
    Fecha de ingreso
    30-09-2017
    Ubicación
    Buenos Aires
    Mensajes
    1,154
    Agradecimientos: 685

    Predeterminado

    Gracias Gallia, Amadel y Calculin por las nuevas informaciones

  34. Los siguientes usuarios agradecen a Siglinda por este tema:

     Amadel

  35. #18
    Subtitulador Avatar de Calculin
    Fecha de ingreso
    03-03-2012
    Ubicación
    Estoy en Caballito. Quisiera estar en Lierna.
    Edad
    79
    Mensajes
    580
    Agradecimientos: 1017

    Predeterminado

    Esta noticia de hoy ya es más coherente.

    http://www.optimaitalia.com/blog/201...iprese/1156793

    Los capìtulos serìan entonces aparentemente:

    ‘Una storia del ’43’, basada en el cuento "Un diario del 43" de la recopilaciòn "Un mes con Montalbano" (1998), y
    ‘L’altro capo del filo’, basada en el libro homònimo del 2016.

  36. Los siguientes usuarios agradecen a Calculin por este tema:

     Amadel

  37. #19
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Cita Iniciado por Calculin Ver mensaje
    Esta noticia de hoy ya es más coherente.

    http://www.optimaitalia.com/blog/201...iprese/1156793

    Los capìtulos serìan entonces aparentemente:

    ‘Una storia del ’43’, basada en el cuento "Un diario del 43" de la recopilaciòn "Un mes con Montalbano" (1998), y
    ‘L’altro capo del filo’, basada en el libro homònimo del 2016.
    Calculin:

    Gracias por los adelantos que nos brindás

  38. #20
    Amigos de SubAdictos Avatar de Amadel
    Fecha de ingreso
    19-09-2013
    Ubicación
    Ciudad Autónoma de Buenos Aires
    Mensajes
    78,400
    Agradecimientos: 51235

    Predeterminado

    Cita Iniciado por Siglinda Ver mensaje
    Gracias Gallia, Amadel y Calculin por las nuevas informaciones
    Siglinda:

    En lo que a mi respecta ¡Nada que agradecer!.

Información de tema

Usuarios viendo este tema

Actualmente hay 1 usuarios viendo este tema. (0 miembros y 1 visitantes)

Temas similares

  1. Una noticia triste para los seguidores de "Il commissario Montalbano"
    Por Amadel en el foro Noticias Generales de TV (Spoiler)
    Respuestas: 7
    Último mensaje: 21-03-2018, 20:25:01
  2. Noticias sobre "Il giovane Montalbano"
    Por Gutruna en el foro Noticias Generales de TV (Spoiler)
    Respuestas: 2
    Último mensaje: 14-10-2017, 17:49:00
  3. Respuestas: 0
    Último mensaje: 23-05-2016, 16:32:12
  4. Respuestas: 1
    Último mensaje: 21-06-2011, 01:45:41
  5. Respuestas: 21
    Último mensaje: 22-03-2011, 14:26:08

Miembros que han leído este tema: 23

Permisos de publicación

  • No puedes crear nuevos temas
  • No puedes responder temas
  • No puedes subir archivos adjuntos
  • No puedes editar tus mensajes
  •